Newsletter Reti Solidali

Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Indirizzo Mail
logo reti solidali
Home » VIA PACIS 2018. A ROMA SI CORRE PER LA PACE
via pacis 2018

VIA PACIS 2018. A ROMA SI CORRE PER LA PACE

VIA PACIS 2018. A ROMA SI CORRE PER LA PACE

Al via il 23 settembre la mezza maratona di Roma Via Pacis 2018, percorso interconfessionale di integrazione e solidarietà. Iscrizioni aperte fino al 17

Anche quest’anno a Roma si correrà per la pace, l’integrazione e la solidarietà: il prossimo 23 settembre avrà luogo la seconda edizione della Rome Half Marathon Via Pacis 2018, un evento promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura in collaborazione con la Federazione Italiana Atletica Leggera.

21.097 km che attraverseranno i più importanti luoghi di culto religiosi della città ispirandosi al già noto pellegrinaggio delle “Sette Chiese”. Un percorso interconfessionale che partendo da Piazza S. Pietro costeggerà il lungotevere passando davanti alla Sinagoga, via dei Cerchi affiancando la Chiesa Ortodossa, attraverserà il villaggio olimpico transitando davanti la Moschea fino ad entrare nel quartiere Prati incontrando la Chiesa Valdese di piazza Cavour; i runner concluderanno la gara rientrando in via della Conciliazione.

 

via pacis 2018
Il percorso che seguiranno i runner della seconda mezza maratona di Roma. Da www.romahalfmarathon.org

«Una delle cose più belle di questo evento è stato lavorare insieme a fratelli di altre confessioni»  ha affermato mons. Melchor Sanchez de Toca, sottosegretario al Pontificio Consiglio della Cultura, durante la presentazione della mezza maratona. «Questa è una corsa che ha la capacità di aggregare, di mettere insieme piccoli e adulti anche di diverse culture o di altre religioni. È un modo per dimostrare che esistono tanti luoghi nelle nostre città (penso ai tanti oratori parrocchiali) dove si respira già integrazione, basti pensare ai tanti bambini di seconda generazione!»

A presiedere il comitato d’onore della gara il sindaco di Roma Virginia Raggi: «abbiamo scommesso nella prima edizione e crediamo ancora di più nella seconda per dimostrare che lo sport è un linguaggio universale, un ponte al di là della differenze che non conosce cultura, lingua e religione. Per unire tutte quelle persone che si adoperano ogni giorno a favore dell’integrazione e della condivisione». Una giornata aperta a tutti anche grazie al percorso non competitivo di 5 km chiamato “Run For Peace”, adatto anche ai runner non professionisti.

 

SPORT E SOLIDARIETÀ. La Half Marathon sarà anche un evento solidale grazie alle tante associazioni che hanno patrocinato la gara, in particolare il CESV donerà ai partecipanti della non competitiva un calendario che riporta le festività di tutte le principali confessioni. Oltre duemila, invece, saranno i runner con pettorali solidali che partecipando al Programma di Charity correndo a nome delle diverse associazioni non-profit di Roma e del Lazio.

 

via pacis 2018
La mezza maratona per la pace è stata presentata ieri durante una conferenza stampa nell’Anfiteatro Flavio

La manifestazione di quest’anno sarà dedicata a Nelson Mandela e rientrerà tra gli eventi commemorativi del centenario della nascita. «Lo sport è una delle agenzie educative più forti e l’obiettivo di questa mezza maratona è quello di rendere universale il messaggio dell’integrazione e della pace. Di questi valori l’Atletica Italiana è portatrice dentro e fuori i contesti agonistici – ha affermato il presidente della Fidal, Alfio Giomi.

A chiudere la presentazione dell’evento uno dei giovanissimi campioni italiani di atletica leggera: «Ho voluto essere qui e parteciperò alla gara con l’obiettivo di fare un piccolo gesto per diffondere la pace. Anche visto tutto quello che sta succedendo attorno a noi in questi mesi è necessario dare un segnale diverso».

Le iscrizioni alla mezza maratona sono aperte sino al 17 settembre e ci si può registrare compilando il form presente sul sito www.romahalfmarathon.org. Le iscrizioni alla “Run For Peace”, invece, potranno essere effettuate online dal 20 al 22 settembre.

 

In copertina immagine di: Rome Half Marathon Via Pacis

Se avete correzioni o suggerimenti da proporci, scrivete a comunicazione@cesv.org

Print Friendly, PDF & Email
Ermanno Giuca
Ermanno Giuca

27 anni, laureato in scienze della comunicazione sociale. Ho collaborato come redattore e video-maker con diverse realtà non-profit tra cui la FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue) e "Salesiani per il sociale" in cui attualmente curo la comunicazione web

Newsletter Reti Solidali

Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Indirizzo Mail
Secure and Spam free...