logo reti solidali
Home » MOSAICO ROMA: IL NUOVO PERCORSO PER UNA CITTÀ PIÙ GIUSTA
Mosaico Roma

MOSAICO ROMA: IL NUOVO PERCORSO PER UNA CITTÀ PIÙ GIUSTA

MOSAICO ROMA: IL NUOVO PERCORSO PER UNA CITTÀ PIÙ GIUSTA

L'ha lanciato la Rete dei Numeri pari e ha l'obiettivo di elaborare proposte per una maggiore giustizia sociale ed ambientale. Ecco come partecipare

Si chiama Mosaico Roma ed è un percorso per costruire risposte concrete ai bisogni della città, offrendo nuovi punti di vista e proposte per uscire dalla crisi. L’ha lanciato la Rete dei Numeri Pari che ha come obiettivo il contrasto alla disuguaglianza sociale per una società più equa fondata sulla giustizia sociale e ambientale ed unisce centinaia di realtà sociali diffuse in tutta Italia che condividono l’obiettivo di garantire diritti sociali e dignità a quei milioni di persone a cui sono stati negati (associazioni, cooperative sociali, movimenti per il diritto all’abitare, reti studentesche, centri antiviolenza, parrocchie, comitati di quartiere, campagne, circoli culturali, scuole pubbliche, biblioteche popolari, centri di ricerca, presidi antimafia, progetti di mutualismo sociale, spazi liberati, fabbriche recuperate, reti, fattorie sociali e cittadine e cittadini ).

Il percorso affronterà cinque temi:

  • Diritto all’abitare e al reddito
  • Diritto all’accoglienza
  • Diritto al lavoro
  • Lotta alle mafie e giustizia sociale
  • Politiche e servizi sociali

 

mosaico roma
La manifestazione della Rete dei Numeri pari del luglio scorso in Campidoglio

Ogni mese su ciascuno dei cinque temi che compongono il Mosaico Roma verranno promosse mobilitazioni, vertenze e incontri. Alla fine del percorso tutte le realtà della rete si ritroveranno per condividere con la città e con le candidate e i candidati a Sindaco le proposte e le speranze emerse dal percorso che metterà insieme centinaia di realtà e migliaia di persone.

Il primo appuntamento sarà venerdì 25 e sabato 26 settembre, con un seminario di approfondimento sui temi del diritto alla casa e del reddito nello spazio di Metropoliz_La Città Meticcia, in via Prenestina n°913 (il programma è qui). Si continuerà poi a ottobre parlando di diritto all’accoglienza, a novembre di diritto al lavoro, a dicembre di lotta alle mafie e giustizia sociale e a gennaio di politiche e servizi sociali (tutte le informazioni su Mosaico Roma si possono trovare a questo link).

Come partecipare

Per questo sono stati creati 5 gruppi di lavoro – uno per ogni tassello del Mosaico – al quale sono invitate a partecipare associazioni, cooperative sociali, movimenti, centri antiviolenza, parrocchie, comitati di quartiere, circoli culturali, scuole pubbliche, biblioteche popolari, centri di ricerca, presidi antimafia, progetti di mutualismo sociale, spazi liberati e cittadine e cittadini.

Per partecipare alle riunioni dei gruppi di lavoro è necessario inviare una mail a retenumeripari@gmail.com e indicare:

  • nominativo e numero di telefono della persona che parteciperà;
  • realtà di riferimento;
  • gruppo di lavoro al quale si vuole partecipare;

Ogni gruppo è coordinato da due persone che si occuperanno di ricontattare le persone interessate e comunicarvi gli appuntamenti e il calendario delle riunioni.

Se avete correzioni o suggerimenti da proporci, scrivete a comunicazione@csvlazio.org

Print Friendly, PDF & Email
Redazione
Avatar

La redazione di Reti Solidali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *