Newsletter Reti Solidali

Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Indirizzo Mail
logo reti solidali
Home » PIAZZABILE.IT: IL SITO DELL’USATO PER PERSONE DISABILI
leggi 2017

PIAZZABILE.IT: IL SITO DELL’USATO PER PERSONE DISABILI

PIAZZABILE.IT: IL SITO DELL’USATO PER PERSONE DISABILI

È una vetrina virtuale dove la domanda incontra l'offerta, ma è anche una rete che unisce chi ha bisogno

La piattaforma permette di vendere, comprare, regalare attrezzi e oggetti che spesso hanno costi rilevanti. Piazzabile.it è online dal 7 novembre 2014. Vengono pubblicati annunci gratuiti nuovi tutti giorni, sono richiesti e scambiati tanti articoli.
«Una sera pensavamo a tutti quei disabili che sono sempre in casa e non hanno nemmeno la fortuna di guardare il sole. Avevamo immaginato una casa tutta a vetri, per ospitare gratis per periodi più o meno lunghi chiunque volesse. Poi abbiamo pensato di iniziare a creare un luogo virtuale di incontro: con pochi sforzi poteva essere operativo e utile a tanta gente. Così è nato Piazzabile. Il sito è gestito da noi tre, siamo di Bergamo». L’idea è nata per caso a Monica e Marco che hanno come musa Marzia, la cugina di Monica, affetta da distrofia muscolare.

Vendo, cerco, regalo

Sul sito si può trovare tutto ciò che serve nella vita quotidiana a chi è disabile o anziano. Ci sono tre tipologie di annunci: vendo, cerco e regalo. Inoltre, c’è la sezione “impiego” dedicata alle aziende che cercano disabili da impiegare, a varie professioni (badanti e assistenti, fisioterapisti, infermieri e Oss, educatori, istruttori) e a chi fa parte delle categorie protette.

piazzabileGli annunci provengono da tutta Italia, le regioni “in testa” sono Lombardia, Lazio ed Emilia Romagna. Gli articoli più presenti sono: carrozzine, letti e sponde, scooter e moto, montascale, poltrone ortopediche, deambulatori e girelli, apparecchi acustici, tutori per badanti e assistenti. Ma si possono trovare anche annunci di oggetti e attrezzature per lo sport e il tempo libero, computer e ausili, fino a cani per accompagnamento e cavalli per ippoterapia.

Condividere moltiplica le abilità

«Nasciamo dall’idea che sia possibile far circolare quello che può aiutare qualcun altro e magari giace inutilizzato in qualche scantinato. Nasciamo dalla convinzione che un mondo in cui non conta solo il profitto sia possibile. Nasciamo con la forza di chi sa che sta facendo qualcosa spinto non da un mero interesse egoistico ma da qualcosa di più grande: la certezza che ci sia un filo invisibile che ci unisce tutti. E quello che faccio per un altro lo faccio per un altro me», raccontano i fondatori.
Dioguardi PIAZZABILE.IT«Ci tocca sempre il cuore quando vediamo persone che regalano anche piccoli oggetti utili per gli altri. Li contattiamo al telefono ringraziandoli», spiegano. Piazzabile.it non vuol essere un semplice e-commerce ma anche un propulsore e moltiplicatore di solidarietà. «Il nostro slogan è “condividere moltiplica le abilità”. Il nostro scopo è creare una rete in grado di farci sentire tutti partecipi: che sostiene e non fa sentire soli».
Il sito, infatti, non si limita a pubblicare annunci, l’intento dei fondatori va oltre. «Vorremmo aiutare i disabili mettendo in luce le abilità e finanziando la realizzazione dei sogni nel cassetto, come l’esposizione di quadri o fotografie, un concerto, la pubblicazione di un libro. Ma anche sponsorizzando manifestazioni sportive rivolte a soggetti disabili. Piazzabile.it sogna di poter aiutare individui, comunità, ospedali, case di cura con l’acquisto di attrezzature da donare. La nostra piattaforma conosce il valore della solidarietà, non perché siamo in tempi di crisi, ma perché da sempre è il motore spirituale che ci rende partecipi della stessa grande famiglia dell’umanità», affermano Monica, Marco e Marzia. «Crisi deriva dal greco Krino che significa separare, cernere, in senso più lato, discernere, valutare. In tempi di crisi è quindi giusto discernere e valutare in che direzione vorremmo che il mondo andasse, e noi con lui».

Se volete essere dei nostri

L’obiettivo dei fondatori è fare un sito che non sia un semplice scambio di oggetti ma una rete che unisca chi ha bisogno e chi sente l’importanza e la bellezza di un gesto, anche piccolo, d’aiuto. «Non a caso ci impegniamo a devolvere una parte dei profitti che derivano dalla gestione del sito per aiutare chi è veramente in necessità, sia che si tratti di persone che di associazioni. Una cosa però è certa. Noi possiamo metterci tutto il nostro impegno, tutta la nostra passione, tutti i nostri sforzi. Ma non andremo da nessuna parte, a meno che non ci andiamo tutti insieme. Diciamo a tutti, se volete essere dei nostri: grazie. Perché anche una piccola condivisione può fare la differenza», dicono Monica, Marco e Marzia. «Siamo agli inizi e ci vuole del tempo per farci conoscere meglio, ma non abbiamo fretta: siamo convinti che tutto arrivi».

 

Print Friendly, PDF & Email
Ilaria Dioguardi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista pubblicista freelance, vivo a Roma. Ho avuto ed ho molte esperienze professionali nel giornalismo, nell’editoria, nel non profit. Le mie passioni: il mio lavoro, la lettura, il nuoto.

2 commenti su “PIAZZABILE.IT: IL SITO DELL’USATO PER PERSONE DISABILI

  1. Cerco in regalo o a una soma modica montascale a cinghialino per a mio marito abitiamo in provincia di Arezzo un recapito telefonico 3402250726 e mi chiamo Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *