logo reti solidali
Home » FOTOR.COM

FOTOR.COM

FOTOR.COM

Effetti, collage e filtri per le vostre foto

Di applicazioni per correggere le foto con effetti speciali, filtri fotografici e strumenti di correzione ce ne sono veramente molte e la scelta è ampia, ma Fotor è sicuramente uno del migliori.

Si può accedere a questa applicazione andando su www.fotor.com (ma è disponibile anche per smartphone, tablet e desktop). Fotor ha strumenti di modifica foto unici nel loro genere e, soprattutto, è molto intuitivo e facile da utilizzare, perché dà sempre un’anteprima immediata del lavoro che si sta facendo. Sul sito ci sono 3 opzioni.

open

Make a collage: consente di fare collage di foto molto creativi. Per prima cosa su “open” in alto al centro1 caricate le vostre foto (da 2 a più di 8) che compariranno nel pannello di destra2. Poi nel pannello di sinistra potete scegliere quante foto mettere nel collage, che tipo di collage, i bordi e altri effetti. Basta cliccare per vedere subito l’anteprima del vostro lavoro. Una volta finito potete salvare la foto (sempre dal pannello al centro) scegliendo la risoluzione, il formato e dove salvarla o condividerla.

pannello-collage

Edit a photo: cliccando su questa opzione il programma chiederà di caricare la vostra foto da modificare. Ina volta scelta avrete sempre il solito pannello centrale1 per cambiare foto o salvare. Nel pannello a sinistra3 invece potere tagliare, ruotare, sistemare i contrasti, le luci e tutti i filtri fotografici. Ancora più a sinistra c’è un ulteriore pannello che vi permette di applicare tantissimi effetti, ma anche oggetti o testo. Alcune opzioni però sono a pagamento.

pannello-ritocco-foto

Slideshow: è utile per creare gallerie di immagini che potete condividere sui vostri siti web o sui social network. Dovete per forza iscrivervi per accedere a questo servizio, che però è senza dubbio il meno utile rispetto agli altri.

NB: se il programma non funziona sul vostro browser (Internet Explorer, Mozzilla Firefox, Google Chrome) dovrete aggiornare flash andando su http://get.adobe.com/it/flashplayer/, oppure provate semplicemente a cambiare browser.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *