logo reti solidali
Home » “The special need”: un film disarmante come il suo protagonista
Locandina

“The special need”: un film disarmante come il suo protagonista

“The special need”: un film disarmante come il suo protagonista

In dvd il film di Zoratti, che dimostra come la grande bellezza si può fare anche senza grandi produzioni

The Special Need

Regia: Carlo Zoratti

Documentario
Germania, Austria, Italia, 2013
98’ Cecchi Gori Home Video

Enea ha trent’anni, lavora in fabbrica, ha degli amici. Quello che gli manca è la “morosa”, come si dice a Udine, la ragazza. Fare l’amore. Non è facile se sei un ragazzo autistico. Ma Carlo e Alex, i suoi amici, sono ostinatamente decisi ad aiutarlo. La grande bellezza di un film oggi può anche non stare in grandi produzioni. A volte è saper trovare una storia bellissima da raccontare, e un grande protagonista come Enea. La sua vitalità, il suo entusiasmo per la vita, la voglia di amare si impadroniscono di un film, un documentario dove tutti si scordano della macchina da presa e assistiamo alla vita reale senza mediazioni. “The Special Need” diventa così un road movie coinvolgente. Luci tenue e chiare e una colonna sonora electro-rock (di Dario Moroldo) ci portano in un’atmosfera positiva. “The Special Need” è un film fresco, commovente, sincero fino a essere disarmante. Come il suo protagonista.

Print Friendly, PDF & Email
Maurizio Ermisino
Maurizio Ermisino

Curioso fin da piccolo, è sempre stato attratto da tutto ciò che è immagine in movimento e suono elettrico. In due parole: cinema e rock. In un master ha incontrato le altre due passioni della sua vita: Chiara e il sociale. Oggi si occupa della comunicazione del progetto Well-Fare | Tra mediazione e comunità, costruire il welfare locale. http://www.well-farecomunita.it/

Un commento su ““The special need”: un film disarmante come il suo protagonista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *