ROMA, AMMINISTRAZIONE CONDIVISA DEI BENI COMUNI: IN DIRITTURA D’ARRIVO IL REGOLAMENTO

ROMA, AMMINISTRAZIONE CONDIVISA DEI BENI COMUNI: IN DIRITTURA D’ARRIVO IL REGOLAMENTO

PERCHÈ ROMA NON PUO’ AVERE UN REGOLAMENTO PER I BENI COMUNI?

PERCHÈ ROMA NON PUO’ AVERE UN REGOLAMENTO PER I BENI COMUNI?

ROMA SENZA BENI COMUNI? NO GRAZIE

ROMA SENZA BENI COMUNI? NO GRAZIE

ROMA. È NATA LA COALIZIONE PER I BENI COMUNI

ROMA. È NATA LA COALIZIONE PER I BENI COMUNI

È NATA SIBEC, LA PRIMA SCUOLA DEI BENI COMUNI

È NATA SIBEC, LA PRIMA SCUOLA DEI BENI COMUNI

ROMA, ALLO SPIN TIME SI SPERIMENTA IL WELFARE DI COMUNITÀ

ROMA, ALLO SPIN TIME SI SPERIMENTA IL WELFARE DI COMUNITÀ

MONTEROTONDO, COMUNITÀ SOLIDALI. CERCHI CULTURA E TROVI AMICIZIA

MONTEROTONDO, COMUNITÀ SOLIDALI. CERCHI CULTURA E TROVI AMICIZIA

DA RIETI I PRIMI AIUTI ALL’UCRAINA. 150 QUINTALI DI BENI RACCOLTI

DA RIETI I PRIMI AIUTI ALL’UCRAINA. 150 QUINTALI DI BENI RACCOLTI

L’EMPORIO SOLIDALE DI ALBANO LAZIALE, CHE VIVE GRAZIE ALLA COMUNITÀ

L’EMPORIO SOLIDALE DI ALBANO LAZIALE, CHE VIVE GRAZIE ALLA COMUNITÀ

ROMA, TENUTA DI TOR MARANCIA. SENZA SPAZI NON C’È COMUNITÀ. NEANCHE EDUCANTE

ROMA, TENUTA DI TOR MARANCIA. SENZA SPAZI NON C’È COMUNITÀ. NEANCHE EDUCANTE